Make up! Guerriere Sailor – La mostra

Come vi avevo anticipato già tempo fa, sto realizzando una serie di eventi dedicati a Sailor Moon in collaborazione con altre realtà. Non è la prima volta che mi trovo a realizzare eventi sulle guerriere Sailor e non sarà l’ultima ma quella di questo mese di novembre mi sta molto a cuore perché realizzata insieme al festival “Nostri i corpi, nostre le città”, un evento di cultura queer a 360 gradi che da ormai più di 3 anni mi coinvolge insieme a La Roboterie e varie altre realtà.
Sto parlando di “Make up! Guerriere Sailor”, una mostra realizzata grazie alle opere di vari artisti italiani che omaggiano le nostre amate paladine della giustizia.

Eccovi il teaser della mostra!

xkWIZ0G

È un’icona del femminismo mondiale, è colei che ha sdoganato l’omosessualità e la transessualità nelle televisioni italiane, è l’idolo di grandi e bambini, ha salvato i nostri corpi e tantissime volte le nostre città, è una combattente che veste alla marinara… È Sailor Moon! E insieme alle sue compagne, le guerriere Sailor, è pronta a rifarsi il trucco grazie alla mostra “Make up! Guerriere Sailor!” curata da Nino Giordano.
“Make up! Guerriere Sailor!” è una derivazione della mostra del 2013 “Moon Pride” realizzata da Kitsune art e Renbooks a Treviso, Bologna e Londra con grande successo, e vede protagonisti alcuni degli artisti italiani più amati nelle loro rielaborazioni del mito: Flavia Biondi, Andrea Madalena, Matteo Plateroti, Nodo, Sofia Labadini, Paolo Zeccardo, Luisa Torchio e tanti altri che reinterpretano le guerriere Sailor nel loro stile unico e inimitabile.
Se l’avete amata, se l’avete odiata, se avete capito il messaggio nascosto dietro le mille trasformazioni o se volete capirla e amarla allora venite a godervi questa mostra unica al mondo!

Vi aspettiamo a “Nostri i corpi, nostre le città” il 9 novembre dalle 20:00 alle 06:00 allo Spin time lab in Via Statilia, 15 / Via S. Croce in Gerusalemme, 55 a Roma.

La luce lunare è un messaggio d’amore!

I Commenti sono chiusi